Vinicola Resta

 

L’azienda Vinicola Resta si trova nel cuore del Salento, zona più meridionale della Puglia che comprende la provincia di Lecce e la parte delle province di Brindisi e Taranto. La storia della cantina fonda le proprie origini 4 generazioni fa, più precisamente nel 1870 grazie all’impulso delle attività portate dalla recente unificazione italiana. Inizialmente la produzione si concentrava solo sul vino sfuso; negli anni successivi invece è stata creata una gamma esclusiva insieme a ad una nuova linea di imbottigliamento. A oggi, il proprietario dell’azienda Luigi Resta si impegna con amore e dedizione nel portare avanti la tradizione vinicola di famiglia, producendo vini di qualità, che racchiudono il vero sapore del Salento. 



I vigneti: zona di produzione e varietà impiantate


I vigneti dell’azienda Vinicola Resta si trovano in Salento, in un lembo di terra largo poco più di 40 Km e lungo circa 150 Km, inserito tra due mari: l’Adriatico e lo Ionio. E’ proprio la vicinanza al mare e l’assenza di rilievi che rendono questa zona particolarmente adatta alla viticoltura che veniva già praticata 3000 anni fa dai Messapi.
Le principali varietà impiantate sono: Primitivo, da cui si ottengono vini di colore rosso intenso e dai profumi speziati; Malvasia Nera da cui si produce un vino robusto dal sapore armonico; e Negroamaro da cui si confezionano vini corposi e fruttati. 




I vini di Vinicola Resta


La gamma dei vini dell’azienda Vinicola Resta comprende:
Salice Salentino Riserva DOC “Torre Saracena”, vino rosso prodotto con uve Negroamaro e Malvasia Nera dai toni fruttati e speziati. E’ ottimo per accompagnare piatti di carne, formaggi stagionati e primi piccanti;
Salice Salentino DOC, vino rosso realizzato con uve Negroamaro e Malvasia Nera, con sentori di macchia mediterranea e frutti di bosco. Si abbina perfettamente con salumi e sughi leggeri;
Squinzano DOC, da uve Negroamaro e Malvasia Nera e con note di sotto bosco. E’ perfetto con carne e spezzatini;
Primitivo di Manduria DOC, vino rosso prodotto con uva Primitivo e dai profumi intensi e dolci. E’ adatto agli arrosti di carne, formaggi e zuppe;
Gelso Moro Rosso e Gelso Moro Rosato, realizzati con uva Negroamaro. Entrambi sono adatti a tutto pasto, soprattuto con salumi, antipasti e cani magre;
Gelso Moro Bianco, da uve Chardonnay e con profumi intesi e fruttati. Si abbina perfettamente con tutti i piatti di pesce e crostacei. 


PREMI OTTENUTI DA VINICOLA RESTA


A confermare l'assoluta eccellenza dei vini di Vinicola Resta sono i numerosi premi ricevuti da: Luca Maroni, Veronelli, Vini d'Italia, Guida ai vini di Puglia e Vinitaly.


Vinicola Resta

L’azienda Vinicola Resta si trova nel cuore del Salento, zona più meridionale della Puglia che comprende la provincia di Lecce e la parte delle province di Brindisi e Taranto. La storia della cantina fonda le proprie origini 4 generazioni fa, più precisamente nel 1870 grazie all’impulso delle attività portate dalla recente unificazione italiana. Inizialmente la produzione si concentrava solo sul vino sfuso; negli anni successivi invece è stata creata una gamma esclusiva insieme a ad una nuova linea di imbottigliamento. A oggi, il proprietario dell’azienda Luigi Resta si impegna con amore e dedizione nel portare avanti la tradizione vinicola di famiglia, producendo vini di qualità, che racchiudono il vero sapore del Salento. 



I vigneti: zona di produzione e varietà impiantate


I vigneti dell’azienda Vinicola Resta si trovano in Salento, in un lembo di terra largo poco più di 40 Km e lungo circa 150 Km, inserito tra due mari: l’Adriatico e lo Ionio. E’ proprio la vicinanza al mare e l’assenza di rilievi che rendono questa zona particolarmente adatta alla viticoltura che veniva già praticata 3000 anni fa dai Messapi.
Le principali varietà impiantate sono: Primitivo, da cui si ottengono vini di colore rosso intenso e dai profumi speziati; Malvasia Nera da cui si produce un vino robusto dal sapore armonico; e Negroamaro da cui si confezionano vini corposi e fruttati. 




I vini di Vinicola Resta


La gamma dei vini dell’azienda Vinicola Resta comprende:
Salice Salentino Riserva DOC “Torre Saracena”, vino rosso prodotto con uve Negroamaro e Malvasia Nera dai toni fruttati e speziati. E’ ottimo per accompagnare piatti di carne, formaggi stagionati e primi piccanti;
Salice Salentino DOC, vino rosso realizzato con uve Negroamaro e Malvasia Nera, con sentori di macchia mediterranea e frutti di bosco. Si abbina perfettamente con salumi e sughi leggeri;
Squinzano DOC, da uve Negroamaro e Malvasia Nera e con note di sotto bosco. E’ perfetto con carne e spezzatini;
Primitivo di Manduria DOC, vino rosso prodotto con uva Primitivo e dai profumi intensi e dolci. E’ adatto agli arrosti di carne, formaggi e zuppe;
Gelso Moro Rosso e Gelso Moro Rosato, realizzati con uva Negroamaro. Entrambi sono adatti a tutto pasto, soprattuto con salumi, antipasti e cani magre;
Gelso Moro Bianco, da uve Chardonnay e con profumi intesi e fruttati. Si abbina perfettamente con tutti i piatti di pesce e crostacei. 


PREMI OTTENUTI DA VINICOLA RESTA


A confermare l'assoluta eccellenza dei vini di Vinicola Resta sono i numerosi premi ricevuti da: Luca Maroni, Veronelli, Vini d'Italia, Guida ai vini di Puglia e Vinitaly.


rossi > Puglia
Vinicola Resta

Primitivo di Manduria DOC 2013 - Vinicola...

  •  

€ 11.50
Acquista
rossi > Puglia
Vinicola Resta

Salice Salentino DOC 2013 - Vinicola Resta

  •  

€ 9.90
Acquista
rossi > Puglia
Vinicola Resta

Squinzano DOC 2013 - Vinicola Resta

  •  

€ 9.90
Acquista
rossi > Puglia
Vinicola Resta

Torre Saracena Riserva 2012 - Salice...

  •  

€ 10.90
Acquista
bianchi > Puglia
Vinicola Resta

Vigna del Gelso Moro Bianco - Salento IGT...

  •  

€ 8.90
Acquista
rosati > Puglia
Vinicola Resta

Vigna del Gelso Moro Rosato - Salento IGT...

  •  

€ 8.90
Acquista
rossi > Puglia
Vinicola Resta

Vigna del Gelso Moro Rosso 2013 - Salento...

  •  

€ 8.90
Acquista

Rimani aggiornato su nuovi prodotti e offerte: iscriviti alla nostra mailing list

Ho capito.

© Vinodalproduttore.it srl. Tutti i diritti riservati.