Tenuta San Pietro

 

L’Azienda Vitivinicola Tenuta San Pietro


Tenuta San Pietro si trova a Tassarolo, in Piemonte, al confine con Liguria, Lombardia ed Emilia Romagna, uno degli 11 comuni che storicamente produce il vino Gavi DOCG. Il nome della Tenuta deriva dalla piccola chiesa del convento benedettino che si trovava su queste terre già nel XI secolo, appunto San Pietro.


I Terreni e i vigneti


La proprietà si estende su 100 ettari di cui 35 vitati, coltivati principalmente a Cortese di Gavi, una piccola parte destinata a vitigni autoctoni a bacca nera, quali Albarossa, Barbera, Nibio e un altra parte inferiore a vitigni internazionali, Cabernet Sauvignon per la produzione del Monferrato DOC Rosso, Chardonnay per la realizzazione degli spumanti; la restante parte è occupata da prati e boschi di rovere e acacia che proteggono numerose specie di animali selvatici.
I vigneti sono tutti collinari, situati a 300 mt slm, disposti intorno all'azienda. L'esposizione è ottima poiché il terreno collinare garantisce un ottimo drenaggio conservando molto bene l'umidità sottostante necessaria nei momenti di siccità e i venti provenienti dalla Liguria privilegiano la produzione dei profumi primari delle uve e prevengono alcune patologie delle piante. La salinità e l’alta presenza di minerali nei terreni, conferiscono ai vini carattere e sapori inconfondibili.


Tenuta San Pietro: L'intera produzione è certificata Biologica


L’obiettivo di Tenuta San Pietro è finalizzato a raggiungere un alto standard ambientale nel panorama delle produzioni vitivinicole d'eccellenza italiane. Grande attenzione è rivolta infatti alla sostenibilità, alla tutela ambientale e al vigneto biologico. Il risultato del processo di conversione al biologico, iniziato nel 2008, si è completato nel 2013, ottenendo da Bios la certificazione di conformità al regolamento comunitario 834/07/CE in materia di produzioni da agricoltura biologica.


I vini di Tenuta San Pietro 


L’azienda produce la Linea San Pietro, che comprende il Gavi Docg San Pietro da uva Cortese in purezza;  Nero, Vino rosso ottenuto dall'assemblaggio di uve Albarossa, Barbera e Carbaret Sauvignon; e due spumanti Metodo Charmat, il Brut ottenuto dalla selezione delle migliori uve di Chardonay e Cortese e il Rosè, ottenuto dalla vinificazione delle uve Albarossa. 


Linea Eccellenza composta da Il Mandorlo, un Gavi proveniente da un vigneto tra i più storici della Tenuta; Bella Vite un Monferrato Rosso di grande eleganza e armonia e il nuovo spumante Metodo classico Le Riè



Tenuta San Pietro

L’Azienda Vitivinicola Tenuta San Pietro


Tenuta San Pietro si trova a Tassarolo, in Piemonte, al confine con Liguria, Lombardia ed Emilia Romagna, uno degli 11 comuni che storicamente produce il vino Gavi DOCG. Il nome della Tenuta deriva dalla piccola chiesa del convento benedettino che si trovava su queste terre già nel XI secolo, appunto San Pietro.


I Terreni e i vigneti


La proprietà si estende su 100 ettari di cui 35 vitati, coltivati principalmente a Cortese di Gavi, una piccola parte destinata a vitigni autoctoni a bacca nera, quali Albarossa, Barbera, Nibio e un altra parte inferiore a vitigni internazionali, Cabernet Sauvignon per la produzione del Monferrato DOC Rosso, Chardonnay per la realizzazione degli spumanti; la restante parte è occupata da prati e boschi di rovere e acacia che proteggono numerose specie di animali selvatici.
I vigneti sono tutti collinari, situati a 300 mt slm, disposti intorno all'azienda. L'esposizione è ottima poiché il terreno collinare garantisce un ottimo drenaggio conservando molto bene l'umidità sottostante necessaria nei momenti di siccità e i venti provenienti dalla Liguria privilegiano la produzione dei profumi primari delle uve e prevengono alcune patologie delle piante. La salinità e l’alta presenza di minerali nei terreni, conferiscono ai vini carattere e sapori inconfondibili.


Tenuta San Pietro: L'intera produzione è certificata Biologica


L’obiettivo di Tenuta San Pietro è finalizzato a raggiungere un alto standard ambientale nel panorama delle produzioni vitivinicole d'eccellenza italiane. Grande attenzione è rivolta infatti alla sostenibilità, alla tutela ambientale e al vigneto biologico. Il risultato del processo di conversione al biologico, iniziato nel 2008, si è completato nel 2013, ottenendo da Bios la certificazione di conformità al regolamento comunitario 834/07/CE in materia di produzioni da agricoltura biologica.


I vini di Tenuta San Pietro 


L’azienda produce la Linea San Pietro, che comprende il Gavi Docg San Pietro da uva Cortese in purezza;  Nero, Vino rosso ottenuto dall'assemblaggio di uve Albarossa, Barbera e Carbaret Sauvignon; e due spumanti Metodo Charmat, il Brut ottenuto dalla selezione delle migliori uve di Chardonay e Cortese e il Rosè, ottenuto dalla vinificazione delle uve Albarossa. 


Linea Eccellenza composta da Il Mandorlo, un Gavi proveniente da un vigneto tra i più storici della Tenuta; Bella Vite un Monferrato Rosso di grande eleganza e armonia e il nuovo spumante Metodo classico Le Riè



rossi > Piemonte
Tenuta San Pietro

Bella Vita 2013 - Monferrato Rosso Doc Bio...

  •  

€ 24.00
Acquista
bollicine > Piemonte
Tenuta San Pietro

Brut San Pietro - V.S.Q. Brut Bio - Tenuta...

  •  

€ 14.50
Acquista
bianchi > Piemonte
Tenuta San Pietro

Il Mandorlo 2017 - Gavi docg bio - Tenuta...

  •  

€ 22.00
Acquista
bollicine > Piemonte
Tenuta San Pietro

Le Riè Metodo Classico - VSQ Extra Brut...

  •  

€ 49.00
Acquista
rossi > Piemonte
Tenuta San Pietro

Nero 2017 - Monferrato Rosso Doc - Tenuta...

  •  

€ 14.50
Acquista
bollicine > Piemonte
Tenuta San Pietro

Rosè San Pietro - V.S.Q. Brut Bio - Tenuta...

  •  

€ 17.90
Acquista
bianchi > Piemonte
Tenuta San Pietro

San Pietro 2018 - Gavi docg Bio - Tenuta...

  •  

€ 14.50
Acquista

Rimani aggiornato su nuovi prodotti e offerte: iscriviti alla nostra mailing list

Ho capito.

© Vinodalproduttore.it srl. Tutti i diritti riservati.