Le Piane

 

L’azienda Le Piane è stata fondata alla fine degli anni 90 dall’iniziativa di Christoph Kuenzli e dell’enologo Alexander Trolf che hanno proseguito con cura e dedizione la coltivazione dei vecchi vigneti nella regione di BOCA DOC. I vigneti, simboleggiati dalla Casa Gialla che forma il logo dell’azienda, sono gestiti da Christoph Kuenzli e dal suo team di 5 persone, che seguono tutto il processo produttivo, dalla raccolta dell’uva all’imbottigliamento e alla vendita del vino.


 I vigneti di Le Piane: zona di coltivazione e varietà impiantate


Le Piane possiede 9 ettari di terreni in cui vengono coltivati i vitigni tipici piemontesi come il Nebbiolo (detto Spanna), Vespolina, Croatina ed Uva Rara, ma anche piccole quantità di uve autoctone rare come Durasa, Slarina, Malvasia di Boca, Dolcetto di Boca e Neretto. I vigneti vengono coltivati nelle zone di Mottosergo, Valvecchie, Le Piane, Montalbano - Castello Le Vecchie Maggiorine, Trasversagna, tutte caratterizzate dal sistema di allevamento Guyot e di uve Nebbiolo, tranne nel caso di Montalbano in cui predomina il vitigno Croatina del 70%. Il terreno è di origine vulcanica e il clima è mite, caratterizzato da autunni caldi e privi di nebbia. La prevalenza di escursioni termiche significative, le rese basse che favoriscono uve sane e mature e le colline che impediscono l’arrivo dei venti freddi, sono fattori chiave per la riuscita del vigneto e la maturazione dell’uva. Tutte le vigne sono immerse nei boschi di un parco naturale che favoriscono il ricco sviluppo di flora e fauna.


I vini di Le Piane


I vini di Le Piane sono caratterizzati da un’accurata selezione delle uve durante la vendemmia con personale specializzato ed istruito che assicura l’utilizzo dei grappoli migliori. L’obiettivo è quello di produrre vini più naturali possibili di grande potenzialità, in cui fattori come l’armonia e l’equilibrio hanno un ruolo di primissimo livello.                                                                                   


La gamma dei vini di Le Piane è composta principalmente da vini rossi:


Boca DOC prodotti con uve Nebbiolo e Vespolina; subisce una fermentazione e macerazione sulle bucce di 30 giorni con permanenza in botte di almeno 2 anni;


Maggiorina prodotto con uve Nebbiolo, Croatina, Vespolina e altre uve autoctone a bacca bianca come Erbaluce e Malvasia di Boca; subisce una fermentazione e macerazione di 4-5 giorni con permanenza in acciaio per 1 anno.


Mimmo prodotto con uve Nebbiolo, Vespolina e Croatina; subisce sempre una macerazione e fermentazione sulle bucce per 30 giorni ma la sua maturazione è di un anno in tonneaux e un anno in botte di rovere;


Piane - Colline Novaresi DOC, prodotto con uva Croatina in purezza. Si presenta fruttato con note di aromi come ciliegia e bacche scure. Al palato è sapido e persistente.


La selezione dell’azienda comprende anche un Bianco e uno Spumante:


Bianco Le Piane da uva Erbaluce in purezza, fine elegante e sapido.



Premi ottenuti dai vini di Le Piane


A confermare l’assoluta eccellenza dei vini di Le Piane sono i numerosi riconoscimenti ottenuti negli anni dalle guide più prestigiose e dai critici più autorevoli del settore vinicolo come: Vinous, Gambero Rosso, Doctor Wine, Guida de l’Espresso, Slow Wine, guida ai migliori vini d’Italia e molti altri.


Le Piane

L’azienda Le Piane è stata fondata alla fine degli anni 90 dall’iniziativa di Christoph Kuenzli e dell’enologo Alexander Trolf che hanno proseguito con cura e dedizione la coltivazione dei vecchi vigneti nella regione di BOCA DOC. I vigneti, simboleggiati dalla Casa Gialla che forma il logo dell’azienda, sono gestiti da Christoph Kuenzli e dal suo team di 5 persone, che seguono tutto il processo produttivo, dalla raccolta dell’uva all’imbottigliamento e alla vendita del vino.


 I vigneti di Le Piane: zona di coltivazione e varietà impiantate


Le Piane possiede 9 ettari di terreni in cui vengono coltivati i vitigni tipici piemontesi come il Nebbiolo (detto Spanna), Vespolina, Croatina ed Uva Rara, ma anche piccole quantità di uve autoctone rare come Durasa, Slarina, Malvasia di Boca, Dolcetto di Boca e Neretto. I vigneti vengono coltivati nelle zone di Mottosergo, Valvecchie, Le Piane, Montalbano - Castello Le Vecchie Maggiorine, Trasversagna, tutte caratterizzate dal sistema di allevamento Guyot e di uve Nebbiolo, tranne nel caso di Montalbano in cui predomina il vitigno Croatina del 70%. Il terreno è di origine vulcanica e il clima è mite, caratterizzato da autunni caldi e privi di nebbia. La prevalenza di escursioni termiche significative, le rese basse che favoriscono uve sane e mature e le colline che impediscono l’arrivo dei venti freddi, sono fattori chiave per la riuscita del vigneto e la maturazione dell’uva. Tutte le vigne sono immerse nei boschi di un parco naturale che favoriscono il ricco sviluppo di flora e fauna.


I vini di Le Piane


I vini di Le Piane sono caratterizzati da un’accurata selezione delle uve durante la vendemmia con personale specializzato ed istruito che assicura l’utilizzo dei grappoli migliori. L’obiettivo è quello di produrre vini più naturali possibili di grande potenzialità, in cui fattori come l’armonia e l’equilibrio hanno un ruolo di primissimo livello.                                                                                   


La gamma dei vini di Le Piane è composta principalmente da vini rossi:


Boca DOC prodotti con uve Nebbiolo e Vespolina; subisce una fermentazione e macerazione sulle bucce di 30 giorni con permanenza in botte di almeno 2 anni;


Maggiorina prodotto con uve Nebbiolo, Croatina, Vespolina e altre uve autoctone a bacca bianca come Erbaluce e Malvasia di Boca; subisce una fermentazione e macerazione di 4-5 giorni con permanenza in acciaio per 1 anno.


Mimmo prodotto con uve Nebbiolo, Vespolina e Croatina; subisce sempre una macerazione e fermentazione sulle bucce per 30 giorni ma la sua maturazione è di un anno in tonneaux e un anno in botte di rovere;


Piane - Colline Novaresi DOC, prodotto con uva Croatina in purezza. Si presenta fruttato con note di aromi come ciliegia e bacche scure. Al palato è sapido e persistente.


La selezione dell’azienda comprende anche un Bianco e uno Spumante:


Bianco Le Piane da uva Erbaluce in purezza, fine elegante e sapido.



Premi ottenuti dai vini di Le Piane


A confermare l’assoluta eccellenza dei vini di Le Piane sono i numerosi riconoscimenti ottenuti negli anni dalle guide più prestigiose e dai critici più autorevoli del settore vinicolo come: Vinous, Gambero Rosso, Doctor Wine, Guida de l’Espresso, Slow Wine, guida ai migliori vini d’Italia e molti altri.


rossi > Piemonte
Le Piane

Boca DOC 2006

  •  

€ 72.00
Acquista
rossi > Piemonte
Le Piane

Boca DOC 2015

  •  

€ 54.00
Acquista
rossi > Piemonte
Le Piane

Boca DOC 2015 Magnum 3 L

  •  

€ 240.00
Acquista
bianchi > Piemonte
Le Piane

Le Piane Bianco 2018 - Le Piane

  •  

€ 18.00
Acquista
rossi > Piemonte
Le Piane

Maggiorina 2016 Magnum 1,5 L

  •  

€ 30.00
Acquista
rossi > Piemonte
Le Piane

Maggiorina 2018

  •  

€ 14.00
Acquista
rossi > Piemonte
Le Piane

Mimmo 2016

  •  

€ 20.00
Acquista
rossi > Piemonte
Le Piane

Mimmo 2016 Magnum 1,5 L

  •  

€ 42.00
Acquista

Rimani aggiornato su nuovi prodotti e offerte: iscriviti alla nostra mailing list

Ho capito.

© Vinodalproduttore.it srl. Tutti i diritti riservati.