Gnocchi alla romana e Chardonnay Riserva di Cantina di Bolzano

gnocchi_alla_romana_5INGREDIENTI PER CIRCA 5 PERSONE:
– 250 gr di semolino
– 1 lt di latte intero
– 100 gr di burro 100 g
– 2 tuorli
– 140 gr di parmigiano reggiano da grattugiare
– 7 gr di sale fino
– noce moscata q.b.

Per preparare gli gnocchi alla romana, mettete il latte in un tegame sul fuoco e aggiungete una noce di burro, il sale e un pizzico noce moscata; appena inizierà a bollire versate a pioggia il semolino, mescolando energicamente con una frusta, per evitare la formazione di grumi.
Cuocete il composto a fuoco basso per qualche minuto, fino a che non si sarà addensato, dopodiché togliete il recipiente dal fuoco ed incorporate al composto i due tuorli, mescolando questa volta con un mestolo di legno.
Unite anche il parmigiano e mescolate nuovamente il tutto. A questo punto rovesciate il composto sul piano di lavoro (tavolo o vassoio o teglia da forno) leggermente inumidito e con una spatola bagnata, stendetelo, formando uno strato uniforme di circa mezzo cm/ 1 cm di spessore e lascialo raffreddare.
Con un bicchierino, ricavate dal semolino freddo tanti dischetti di 4 cm.  Si formeranno degli “avanzi” di pasta molto irregolari: impastateli e stendeteli di nuovo per ottenere altri gnocchi, proseguite così fino ad esaurire i “ritagli”.
Imburrate abbondantemente il fondo di una pirofila e iniziate a disporre uno strato di dischetti di semolino, irrorateli con un filo di burro fuso e cospargeteli con una manciata di formaggio grattugiato; aiutandovi con un cucchiaio, fate un secondo strato di gnocchi, irrorateli con altro burro e formaggio. Terminate gli strati con abbondante formaggio. Mettete la pirofila in forno caldo a 200° e lasciate cuocere gli gnocchi per circa 20 minuti (se invece utilizzate un forno ventilato per 15 minuti a 180°), poi azionate la funzione grill e lasciateli gratinare per circa 5 minuti, fino a quando in superficie si sarà formata una crosticina dorata. Serviteli molto caldi dallo stesso recipiente di cottura.
Per esaltare ancora di più il gusto degli gnocchi aggiungete qualche fogliolina di salvia tra uno gnocco e l’altro.

chardonnay_riserva

 

Gli gnocchi di semolino  sono una tipica ricetta laziale, infatti, vengono chiamati anche gnocchi “alla romana”.
Succulenti dischi di semolino caratterizzati da una dorata crosticina, resa così fragrante grazie all’aggiunta di burro e formaggio, provali con Chardonnay DOC Riserva di Cantina di Bolzano.

COMPRA ORA SU VINODALPRODUTTORE.IT!

Condividi l'articolo:

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Novità

Gli ultimi vini aggiunti