Vermentino di Sardegna DOC “Chimera” – Tenute Soletta

 

Layout 1Il Vermentino di Sardegna DOC “Chimera” di Tenute Soletta è pura e solare espressione dei profumi, degli aromi della calda atmosfera del Mediterraneo. E’ un vino che come pochi altri riesce a raccontare in un bicchiere un territorio, evocandone sensazioni ed emozioni. Un sorso che sa di macchia mediterranea, di sale, di maestrale, di Sardegna. Il Vermentino “Chimera” è un bianco profumato, intenso, ampio, perfetto per accompagnare una cena di pesce estiva.

Tenuta Soletta

TSTenute Soletta, è un’Azienda Agricola che si trova a Codrongianos, a soli 15 km da Sassari.  Umberto Soletta coltiva un vigneto e un oliveto, che all’età di cinque anni ha piantato assieme a suo padre e ai suoi zii. Nel corso degli anni ha continuato a lavorare la terra con grande passione e attenzione per la natura, mantenendo vive le tradizioni familiari. La coltivazione della vite è sempre andata di pari passo con la valorizzazione del territorio, cercando di mantenere e ripristinare i vecchi metodi di conduzione delle vigne e lasciando spazio a un ambiente circostante naturale e selvaggio. Un approccio alla viticoltura, che nasce dalla convinzione che il buon vino si fa in vigna. Potrebbe sembrare un’ovvietà, ma in un mondo di cantine sempre più industrializzate e tecnologiche, questo richiamo “etico” alla vigna come punto di riferimento del proprio lavoro diventa una stella polare da seguire in ogni fase dell’attività.  Il vino è il frutto di un lungo percorso, che nasce proprio dall’attenta cura delle viti e delle uve. Le vendemmie sono solo manuali, con raccolti effettuati al momento di perfetta maturazione delle uve, in modo da preservare la tipicità dei vini, esaltandone personalità e carattere. Tra i filari sono utilizzati soli sostegni in legno e su ogni palo di testata c’è un rosaio, come pianta “spia” per lo oidio. I sesti d‘impianto a codone speronato sono molti densi e l’inerbimento del prato tra le vigne, favorisce la biodiversità ambientale. In cantina si utilizzano vasche in cemento, acciaio e botti di rovere francese, in modo da poter assecondare al meglio il percorso di affinamento che ogni vino richiede per esprimere al meglio le proprie caratteristiche e potenzialità.
Nella tenuta si coltivano principalmente i vitigni autoctoni del territorio, per le uve a bacca bianca vermentino, moscato di Sardegna e incrocio manzoni e, per le uve a bacca rossa, cannonnau, cabernet sauvignon e altri vitigni locali. Le vigne sono coltivate su terreni di tipo calcareo sabbioso, particolarmente vocati.

 

Vermentino di Sardegna DOC “Chimera”

chimera-vermentino-di-sardegna-doc-2015Il bianco più importate e più rappresentativo della Cantina è il Vermentino di Sardegna Doc Chimera. Le uve provengono dalle migliori vigne coltivate nelle località di Corona Majore e S’Erenarzu, situate a nord-est a circa 400 metri sul livello del mare, su suoli caratterizzati da arenarie gialle e grigie, calcare e sabbie. Le belle esposizioni soleggiate e ventilate, i terreni poveri e drenanti e le buone escursioni termiche tra il giorno e la notte, donano uve sane, perfettamente mature e dal corredo aromatico particolarmente intenso.

Le uve di vermentino, solitamente sono vendemmiate verso metà settembre. La raccolta è manuale, con selezione in vigna dei migliori grappoli. Una volta giunta in cantina, l’uva viene sottoposta a una macerazione pre-fermentativa di 4 ore a 5 °C, in modo da estrarre il massimo dei profumi e degli aromi. Dopo la fermentazione in acciaio a temperatura controllata, il vino riposa per 6 mesi sui lieviti in vasche d’acciaio, con periodici bâtonnage, in modo da acquisire maggior corpo, complessità e profondità aromatica. L’affinamento si completa con 3 mesi in bottiglia prima della messa in commercio. Il vino ha un colore giallo paglierino con brillanti riflessi dorati. Al naso esprime un bouquet intenso di fiori bianchi, erbe aromatiche, fieno e aromi di frutta gialla matura. Il sorso è ampio, avvolgente, con fragranza fruttata morbida e persistente, ben equilibrata dalla piacevole freschezza. Un vermentino solare, caldo e mediterraneo, perfetta espressione del territorio. A tavola si abbina a spaghetti alle vongole o ai frutti di mare, pesce alla griglia o al forno. Interessante l’abbinamento con formaggi semi-stagionati a pasta mole.

 

RICONOSCIMENTI

Gambero Rosso: 2 bicchieri
Guida dei Vini Espresso: 3 bottiglie

COMPRA ORA SU VINODALPRODUTTORE.IT!

 

Condividi l'articolo:

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Novità

Gli ultimi vini aggiunti